CRP Ascolta il Consiglio del 10 Marzo 2017

     
 

L’Assemblea legislativa ha proseguito l’esame del disegno di legge in materia di decadenza dall’assegnazione degli alloggi di edilizia sociale. Numerosi emendamenti sono stati presentati dal gruppo Fratelli d'Italia, approvati alcuni del Movimento 5 Stelle in materia di unioni civili.

Il Consiglio regionale si è dotato di linee guida per l’eliminazione degli stereotipi e di tutte le discriminazioni linguistiche basate sul genere. Il lavoro, intitolato “La parola cambia il pensiero”, è stato presentato a Palazzo Lascaris in occasione dell’8 marzo.

Nella Giornata internazionale della donna, la Consulta regionale delle elette, in collaborazione con Agis, ha proposto la proiezione del film 7 minuti di Michele Placido per le studentesse e gli studenti degli Istituti di I e di II grado del Piemonte.

Il Corecom ha inaugurato, nella sede dell’Ufficio Relazioni con il Pubblico della Regione a Cuneo, in Corso Kennedy, il nuovo servizio di web conference per la conciliazione gratuita sulle controversie tra privati e gestori telefonici.

“Il lavoro qualsiasi, il lavoro che vorrei, il lavoro che non ho": è il titolo della tavola rotonda organizzata dalla Consulta femminile regionale, con la Consigliera di Parità e l'assessorato alle Pari opportunità, che si è svolta al Cinema Classico di Torino in occasione della Festa della Donna.

Un impegno, a favore del dialogo, della solidarietà, della giustizia e della pace. Con questo obiettivo il Coordinamento interconfessionale “Noi siamo con voi”, ha presentato, presso il Centro italo arabo di Torino e con la presenza del ministro Angelino Alfano, il convegno “Lo Straniero”, in programma il 22 marzo a Palazzo Lascaris.

Oltre 15 mila persone hanno partecipato, il 5 marzo a Torino, a Just the woman I Am, corsa non competitiva a sostegno della ricerca sul cancro, organizzata dal sistema universitario torinese e giunta alla sua quarta edizione.

10/03/2017