CRP Tg LIS n. 38 - novembre 2013

     
 

La seduta del 22 ottobre
Il Consiglio regionale ha approvato all'unanimità una variazione di bilancio per pagare i debiti verso il sistema economico piemontese e una delibera per il superamento degli Ospedali psichiatrici giudiziari. All'unanimità ha poi approvato un ordine del giorno perché venga consentita la detrazione, dalla dichiarazione dei redditi, delle spese sostenute dai malati di Alzheimer. Nel pomeriggio ha dibattuto numerosi documenti, poi ritirati, sulla crisi internazionale in Siria e ha poi respinto la proposta di modifica dello Statuto per rendere pubbliche le sedute delle Commissioni.

Conoscere Palazzo Lascaris giocando
Divertirsi imparando come nascono le leggi, com'è fatta l'Aula, dove si trova Palazzo Lascaris e quali arredi sono presenti nelle sue sale. È il gioco interattivo on line sul sito del Consiglio regionale, pensato per ragazzi di età compresa tra i 6 e i 14 anni, realizzato in collaborazione con l'istituto europeo di Design (Ied) di Torino. L'iniziativa è stata presentata agli alunni di due classi quinte della scuola elementare del III Circolo di Chivasso.

Ricordare Amedeo di Castellamonte
Quattrocento anni fa, il 17 giugno 1613, nasceva a Torino il conte Amedeo di Castellamonte, grande architetto del barocco italiano e uno degli uomini che ha dato all'antica capitale sabauda il volto che, almeno in parte, mantiene tuttora. Per ricordarne la figura si tiene un convegno internazionale al Castello del Valentino e alla Reggia di Venaria dall'11 al 13 novembre. L'evento è stato preceduto, a Palazzo Lascaris, da una Conversazione su Amedeo di Castellamonte, per presentare in maniera semplice e chiara l'importanza di tale figura per la storia del Piemonte

Piemonte Visual Contest
Talent Garden, rete italiana di coworking dedicata a giovani designer, sviluppatori, comunicatori e startupper, ha ospitato nella sede di Torino la presentazione di Piemonte Visual Contest, concorso per la visualizzazione di open data realizzato dal Consiglio regionale con il consorzio top-Ix. Alla presenza di numerosi innovatori, hacker, esperti di gestione dati, gli organizzatori del concorso hanno presentato le linee guida e gli obiettivi con cui verranno giudicati e premiati i lavori.

Facebook: genitori alla riscossa
Per i ragazzi un social network sostituirà papà, mamma, gli insegnanti, i nonni? È un problema reale, molto serio e fino ad oggi sottovalutato: i giovani tendono a padroneggiare completamente un alfabeto che gli adulti, genitori e insegnanti, spesso non sanno usare in modo approfondito. Ne ha parlato a Torino il Corecom Piemonte durante il convegno "Educare al tempo dei Social Network. Facebook: genitori alla riscossa, vademecum per non smarrire i propri figli on line", realizzato in collaborazione con l'Ufficio Scolastico regionale del Miur.

05/11/2013