Lis n.04 - Febbraio 2017

     
 
IN QUESTO NUMERO

Ospedale unico dell’Asl To5, dibattito in Commissione
La Commissione Cultura al Museo di scienze naturali
Corecom, 4600 udienze di conciliazione nel 2016

SETTE GIORNI IN CONSIGLIO

In settimana la Prima Commissione ha svolto un’audizione dei Consigli di amministrazione di Scr Piemonte e della Fondazione XX Marzo sullo stato di attuazione della gestione dei fondi post-olimpici. In Commissione Urbanistica è proseguita l’informativa dell’assessore Alberto Valmaggia sul regolamento edilizio tipo e si è riunito il gruppo di lavoro istituito sull’edilizia sociale per rivedere i criteri di assegnazione delle case popolari. Si è poi tenuta una riunione congiunta delle commissioni Sanità, Urbanistica e Ambiente sulla localizzazione del nuovo ospedale unico dell’azienda sanitaria locale Torino 5. Nella Ambiente è inoltre proseguita la discussione del disegno di legge sulla gestione dei rifiuti, mentre la Commissione Cultura ha svolto un sopralluogo al Museo regionale di scienze naturali.

PRIMO PIANO

01) Ospedale unico dell’Asl To5, dibattito in Commissione
Le Commissioni Ambiente, Urbanistica e Sanità si sono riunite in seduta congiunta, su richiesta del Movimento 5 Stelle, per discutere della localizzazione del nuovo ospedale unico dell'Asl To5. La zona individuata, al momento all'esame del Tar - ha spiegato l’assessore alla Sanità Antonio Saitta - è in località Cenasco-Movicentro, tra Trofarello e Moncalieri, quella che, delle sette proposte pervenute, è risultata la più opportuna dal punto di vista dei vincoli ambientali, dell'accessibilità dei trasporti e della baricentricità. L’assessore all’Ambiente ha invece specificato che è stata evidenziata la presenza di aree naturali, sono stati segnalati i vincoli antropici e sono state realizzate cartografie della tratta della rete elettrica. 

02) La Commissione Cultura al Museo di scienze naturali
La Commissione Cultura, con il presidente Daniele Valle e l’assessore Antonella Parigi, ha svolto un sopralluogo al Museo regionale di scienze naturali di Torino per visionare i tre esemplari di celacanto, un raro pesce fossile al centro di una problematica richiesta di prestito per un’esposizione da parte del Museo paleontologico di Asti. Nell’occasione l’assessore Parigi ha aggiornato i commissari sullo stato di avanzamento dei lavori di restauro del Museo, che è temporaneamente chiuso dopo l’incendio avvenuto nel 2013.

03) Corecom, 4600 udienze di conciliazione nel 2016
Nel 2016 il Comitato regionale per le comunicazioni (Corecom) ha ricevuto oltre 5.000 domande per fruire del servizio di conciliazione, offerto gratuitamente ai cittadini, tenendo più di 4.600 udienze. Il bilancio del Comitato, che offre un servizio gratuito e obbligatorio di conciliazione delle controversie tra cittadini e operatori delle telecomunicazioni, è stato tracciato nel corso di una conferenza stampa a Palazzo Lascaris. Obiettivo del 2017: portare la conciliazione direttamente a casa del cittadino con le webconference nelle sedi decentrate degli Uffici relazioni con il pubblico (Urp) presenti sul territorio.

20/02/2017