CRP - WebTg n.30 del 26 luglio 2013

     
 
Seduta del 23 luglio

Il Consiglio regionale si è riunito in seduta straordinaria, su richiesta del Pd, il 23 luglio per analizzare la situazione del trasporto pubblico locale. Dal dibattito, aperto dal consigliere Davide Gariglio, sono emerse diverse criticità soprattutto legate all'aumento dei prezzi dei biglietti per contribuire al Piano di rientro. L'assessore ai Trasporti Barbara Bonino ha rassicurato l'Assemblea sugli interventi di spesa tesi ad evitare la sovrapposizione tra trasporto su ferro e su gomma per cancellare sprechi e doppioni.

Punto nascita di Carmagnola
La disattivazione del punto nascita dell'Ospedale San Lorenzo di Carmagnola è tornata al centro dell'attenzione del Consiglio regionale. L'Assemblea, il 23 luglio, ha respinto gli ordini del giorno dei primi firmatari Nino Boeti (Pd), Andrea Buquicchio (Idv) e Davide Bono (M5S). Approvato invece a maggioranza quello di Augusta Montaruli (FdI), che impegna la Giunta a riesaminare la situazione in cui verte il punto nascita. Nella stessa giornata è stata ricevuta a Palazzo Lascaris una delegazione di cittadini di Carmagnola per ribadire la necessità di mantenere attiva la struttura.

La manovra finanziaria esaminata dal Cal
Il Consiglio delle Autonomie locali ha espresso, a maggioranza, parere sfavorevole sui disegni di legge finanziaria per il 2013 e sull'assestamento al bilancio 2013 nella riunione tenutasi a Palazzo Lascaris il 22 luglio. Nel corso della seduta, i rappresentanti degli enti locali hanno espresso la loro preoccupazione, agli assessori presenti in aula, sulla mancanza di risorse e i troppi tagli al settore sociosanitario e ai trasporti. Sempre sulla manovra finanziaria, la Commissione bilancio si è riunita durante tutta la settimana per un serrato confronto sul tema.

Trasparenza nella Pa
Il Consiglio regionale si sta adeguando rapidamente alla normativa sulla trasparenza dell'amministrazione e sull'accesso ai dati pubblici. Sul sito web del Consiglio è ora presente una sezione dove consultare tutte le informazioni sul personale, i bandi di gara, i bilanci e su quanto indicato dalle direttive nazionali. I cittadini avranno, dunque, uno strumento in più per controllare l'operato dell'ente. Un altro passo avanti verso un'amministrazione sempre più trasparente.

Dalla carrozza all'aereo
Più di cinquanta scatti d'epoca per documentare i cambiamenti avvenuti nei trasporti e al tempo stesso nei viaggi, nelle invenzioni e nei mutamenti di costume durante un secolo di storia. Questo il tema della mostra fotografica "Dalla carrozza all'aereo. I piemontesi e i mezzi di locomozione nella fotografia dal 1860 al 1960". Le immagini storiche da lunedì 5 agosto al 5 settembre saranno esposte nella Galleria dello Shopping Center Mondovicino di Mondovì.

26/07/2013