CRP - WebTg n.31 del 2 agosto 2013

     
 
Esame dei documenti finanziari
Nelle ultime sedute prima della pausa estiva, il Consiglio regionale ha esaminato e approvato il pacchetto dei provvedimenti finanziari: rendiconto e assestamento della Regione e dell'Assemblea legislativa e le disposizioni collegate alla manovra finanziaria. In particolare su politiche sociali e cultura sono stati trovati i fondi per mantenere gli stanziamenti ai valori del 2012, già ridotti dagli anni precedenti.

Contest sui dati pubblici della Regione
Raccontare i quarant'anni di storia della Regione attraverso i dati pubblici. È l'obiettivo di Piemonte Visual Contest, concorso per designer, sviluppatori, scuole e aziende realizzato dal Consiglio regionale del Piemonte in collaborazione con il Consorzio Topix. Il concorso che prenderà il via a settembre, si divide in due categorie, infografica e visualizzazione dati, e premierà i migliori 3 lavori di ogni categoria.

Ambasciatori "verdi" delle scienze
Le scienze naturali si raccontano a Palazzo Lascaris con il progetto, di collaborazione fra il Museo regionale di Scienze naturali e il Consiglio regionale del Piemonte, "Collezioni minime a Palazzo Lascaris". Primo appuntamento, fino al 22 settembre, con la felce lunaria, pianta diffusa soprattutto nell'emisfero settentrionale, comune sulle Alpi e sugli Appennini, poi a fine settembre con i minerali, in concomitanza con il MineralExpo 2013.

Orario estivo delle sedi del Consiglio regionale
In occasione della sospensione dei lavori dell'Assemblea regionale per la pausa estiva, ad agosto sia l'Ufficio relazioni con il pubblico sia la Biblioteca della Regione, al venerdì, saranno aperti solo al mattino dalle 9 alle 13. Resteranno invece chiusi, come tutte le strutture del Consiglio regionale, da venerdì 16 a domenica 25 agosto. Inoltre dal 9 al 30 agosto il Corecom Piemonte sospende le udienze.

"Notizie" a Macugnaga (Vco)
Di montagna, cordate e epiche scalate si è parlato a Macugnaga in occasione della presentazione di Notizie. Il magazine della Regione Piemonte ha infatti reso omaggio al Cai, in occasione del suo 150° anniversario, con un ampio servizio sull'alpinismo piemontese e i suoi protagonisti. Durante i lavori ci si è soffermati soprattutto sullo spettacolare scenario della parete est del Monte Rosa, teatro di importanti scalate.

02/08/2013

Video correlati